পার্সিয়ান ওয়াল, একটি নতুন প্রত্নতাত্ত্বিক আবিষ্কার

115 কিলোমিটার বরাবর একটি প্রাচীর যা 2400 বছর আগে ফিরে এসেছে।

পশ্চিম ইরানে 115 বরাবর একটি প্রাচীর আবিষ্কৃত হয়েছে, কারমানশাহ প্রদেশের সর পোল এবং যাহাব শহরের নিকটবর্তী কিলোমিটার দূরে, তারা এটিকে পারস্যের প্রাচীর বলে call

Gli archeologi iraniani che lo stanno studiando subito dopo la scoperta lo definiscono La Muraglia Persiana e dichiarano che questo muro di pietra fu costruito tra il IV secolo a.C. e il VI secolo d. C. e si tratta di una nuova scoperta che dovrà essere ancora studiato.

Le indagini preliminari fatte confermano che il muro fatto da circa un milione di metri cubi di pietra, un’opera che molto probabilmente richiese una forza lavoro enorme oltre ad un lungo tempo e ad una grandissima quantità di materiali.

La popolazione che vive nella zona limitrofa di questo muro , sapevano da tempo della presenza di questo muro ma non conoscevano la storia e lo chiamano muro di Gawri

Lungo il muro sono visibili resti di alcune strutture che, secondo i ricercatori, potrebbero essere state delle torrette, se non veri e propri edifici, probabilmente occupate da guardie. Oltre alla pietra i ricercatori hanno notato l’utilizzo di ciottoli e massi prelevati da aree locali nonché di malta di gesso.

I resti sono abbastanza scarsi tanto che non si è nemmeno sicuri della sua reale altezza anche se una stima è stata fatta: circa tre metri di altezza per quattro metri di larghezza.

ভাগ